Accademia del fornello

Cucina internazionale : Le Ricette di MangiareBene

La cucina Polinesiana

Ricette polinesiane

La cucina Polinesiana Moorea:bahia di Cook

Polinesia Vahiné

Le Ricette

Appena sbarcati dall'aereo sia a notte fonda che all'alba sapete già che siete arrivati in paradiso. Belle vahiné vi accolgono con corone di fiori e collane di conchiglie cantando la dolce canzone di benvenuto "Mauruuru, mauruuru Ia outou paa 'toa Ia orana manava e Maeva..."
La Polinesia è un posto meraviglioso non ancora rovinato dal turismo. Rimarrete incantati dai suoi paesaggi dai colori contrastanti, dal blu delle sue lagune, dal profumo di Tiare' e Frangipane sempre presente nell'aria e dalla gentilezza innata dei suoi abitanti.
Non ho mai conosciuto persone così allegre e ospitali. Per quanto riguarda la cucina polinesiana bisogna dire che pochi sono i piatti veramente autoctoni ed il più conosciuto è Ma'a Tahiti un insieme di piatti a base di pesce, carni di maiale e pollo, tuberi e frutti avvolti in foglie di banano e cotti per diverse ore sulle pietre roventi dell'Ahimaa, il forno tahitiano dalle antichissime origini, scavato nella terra. D'altra parte perchè preoccuparsi di cucinare quando a portata di mano per tutti ci sono banane, cocco, uru e pesce? A Tahiti, Moorea e nei grandi alberghi, la cucina è internazionale, soprattutto francese e cinese ma nelle case si mangia soprattutto pesce cucinato in mille modi ed anche maiale e pollo.

Curiosità

Haere mai tama'a "Vieni qui!", accompagnato dal gesto della mano è l'invito tradizionale che simbolizza l'ospitalità polinesiana. Sono veramente le persone più ospitali del mondo: dareste loro un grosso dispiacere non accettando l'invito. Tra l'altro è una bellissima esperienza in quanto tutto finisce in canti ed in balli.

I polinesiani bevono molta birra e la Hinano viene proprio prodotta a Tahiti. Qualche liquore ai frutti locali viene distillato nella vicina Moorea ma è conosciuto solo localmente.

È l' unico posto al mondo dove le mance non sono gradite!